Cos’è il Cardiofrequenzimetro, come si usa e come scegliere i migliori tra le tipologie sul mercato

Tenere sotto controllo il nostro stato di salute è sempre stato importante, soprattutto durante gli allenamenti, anche quelli più semplici.

Per questo monitorarci diviene fondamentale, non solo al fine di valutare il corretto livello di allenamento eseguito, ma anche per capire se stiamo spingendo il nostro corpo nella direzione giusta.

E non c’è modo migliore di capirlo se non quello di monitorare i nostri battiti cardiaci durante un duro, o anche più leggero, allenamento.

Come? Semplice, basterà munirsi di un semplice cardiofrequenzimetro, facilmente acquistabile online.

Ma vediamo meglio: cos’è un cardiofrequenzimetro e a cosa serve, come funziona e le migliori tipologie sul mercato online.

Cardiofrequenzimetro: cos’è e a cosa serve

Il cardiofrequenzimetro non è altro che un apparecchio che serve per tenere sotto stretto controllo i battiti cardiaci e non sforzare mai troppo il cuore.

Si tratta di un dispositivo esterno dotato di software che ci fornisce il risultato finale, legato a dei sensori che possono trovarsi su di una fascia da apporre attorno al petto, o sotto al seno nel caso delle donne, oppure attorno al polso, se si ha un cardiofrequenzimetro da polso senza la presenza di una fascia.

In sostanza il cardiofrequenzimetro ci serve a non strafare e, va da sè, ad essere sempre vigili durante l’allenamento al fine di non far affaticare inutilmente il nostro cuore, allenandosi esattamente nel modo giusto.

Cardiofrequenzimetro: come funziona

L’utilizzo del cardiofrequenzimetro può sembrare difficile, almeno inizialmente, ma in realtà è molto più facile di ciò che si crede.

Ma come funziona esattamente?

Il cardiofrequenzimetro utilizza dei sensori al fine di misurare il nostro battito cardiaco che poi viene inviato direttamente al dispositivo di supporto che elabora il dato e lo comunica tramite display.

Ecco, bisogna sempre tenere ben presente che esiste un minimo ed un massimo di battiti al minuto che il nostro cuore entro cui dovremmo mantenerci per rispettare il programma di allenamento che vogliamo seguire.

Ed è qui che entra in gioco il cardiofrequenzimetro. Questo dispositivo misura i nostri battiti al minuto e ci segnala, tramite suoni diversi in base alla tipologia utilizzata, quando non rientrano nel range prefissato .

Quest’ultimo, in base alla tecnologia dell’apparecchio in nostro possesso, potrà essere impostato da noi, oppure già calcolato dal dispositivo stesso.

Come calcolare la nostra frequenza cardiaca massima?

Come detto sopra, lì dove il dispositivo non ci fornisca il calcolo automatico di quanto dovrebbe essere la soglia massima della nostra frequenza cardiaca, basterà fare un breve e veloce calcolo per impostarla e digitarla nel dispositivo noi stessi, di modo che quest’ultimo ci segnali in qualche modo il suo possibile superamento.

La formula da utilizzare per il calcolo è estremamente semplice ed è stata ideata dallo studioso finlandese Korvonen, che gli diede appunto il suo nome:

FcMax=220-età

Quindi vuol dire che la nostra Frequenza cardiaca massima sarà uguale a 220 meno la nostra età.

Cardiofrequenzimetro: le migliori tipologie sul mercato online

Le tipologie di cardiofrequenzimetro disponibili oggi online sono a grandi linee 2:

    • cardiofrequenzimetro da polso;
    • cardiofrequenzimetro a fascia.

Ovviamente più pratico e comodo il primo, meno ma più esatto nei risultati il secondo, ma entrambi utili ed essenziali per l’allenamento quotidiano e non.

Sul mercato ne abbiamo diversi per ciascuna tipologia, vediamone 4 maggiormente utilizzati:

A fascia per dinamica da corsa

La tipologia sicuramente più diffusa e più precisa nella misurazione, è quella di cardiofrequenzimetro che prevede l’utilizzo di una fascia. Questo perché il solo sensore sul polso, come un semplice orologio, potrebbe far alterare la misurazione costante, lì dove il movimento è sempre maggiore rispetto al tronco.

In questo caso un cardiofrequenzimetro di ottimo rapporto qualità-prezzo resta sicuramente Garmin HRM-RUN ( scopri qui dove acquistarlo ).

Questa tipologia di cardiofrequenzimetro possiede l’accelerometro integrato, oltre che la misurazione di diverse dinamiche di corsa, quali: cadenza, oscillazione verticale, tempo di contatto con il suolo, etc…

Cardiofrequenzimetro waterproof a fascia (impermeabile per nuoto)

L’esigenza dell’utilizzo di questo dispositivo in acqua è sorta successivamente ma anche per questo è stata da subito trovata una soluzione.

Difatti, cardiofrequenzimetri come il Polar H10, sono fondamentalmente utilizzati per i nuotati, professionisti o meno, oltre che ovviamente in tutti gli altri sport ed occorrenze. Si tratta di un dispositivo ad altissima precisione, impermeabile sino a 30 metri e con un software aggiornabile. La fascia è inoltre disponibile a misura ed è lavabile e sostituibile facilmente.

Scopri qui dove acquistare il Polar H10 e a che prezzo.

Orologio GPS Multisport

Tipologia di orologio questa estremamente all’avanguardia che ci fornisce:

    • Frequenza cardiaca;
    • Analisi approfondita di valori della corsa: distanza, velocità, cadenza, etc…;
    • Activity Tracker: misurazione passi, conta calorie, qualità del sonno;
    • Orologio, sveglia e allarmi di vario genere per avvisi circa la frequenza cardiaca e altro;

Un ottimo prodotto in questo senso resta sicuramente il POLAR M430, con cardiofrequenzimetro e GPS integrati al proprio interno. Scopri qui l’offerta.

Smartwatch orologio Fitness

Un semplice smartwatch è un orologio che ci accompagna anche e soprattutto durante lo sport, al fine di monitorarlo al meglio ed evitare di strafare con un dispositivo al polso sempre a portata di mano e senza ulteriori parti che potrebbero infastidire se sul nostro corpo h24.

Un ottimo esempio è dato dal dispositivo Willful Smartwatch, orologio fitness completamente impermeabile, molto sottile e poco ingombrante che ci fornisce i dati diretti durante l’allenamento, oltre che il continuo collegamento ai nostri social e avvisi in caso di notifiche di chiamata, SMS, o semplici avvisi Facebook, Instagram, Posta elettronica, Whatsapp, etc…

Un dispositivo compatibile sia con smartphone, che con Android. Scopri qui prezzo e disponibilità online.